Il Territorio e le Tradizioni


Il Territorio e le Tradizioni

La scoperta della domus romana di Savini o del leone

Domina una piccola via del centro cittadino di Teramo la domus Savini, conosciuta anche come domus del leone per il magnifico mosaico posto a decorazione del tablino. I resti dell'edificio, venuti alla luce durante la ristrutturazione di Palazzo Savini nell'Ottocento, sono una preziosa testimonianza dell'età romana.

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

Bocconotti di Teramo: il cuore dolce dell'Abruzzo

Stesso dolce, tante varianti: i bocconotti abruzzesi sono dolcetti tipici di Teramo. Pasta frolla ripiena di tante delizie differenti, dalle marmellate al cioccolato, arrivano sulle tavole teramane al momento del dessert per coronare un ricco pasto o durante la giornata per qualche momento di dolcezza unico e indimenticabile.

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

Abruzzo da gustare: gli arrosticini di pecora

Dal gusto forte e deciso gli arrosticini di pecora sono i re della tavola abruzzese. Chiamati anche rustelle o arrustelle, fanno parte della tradizione contadina risalente al 1800 e vengono cotti rigorosamente alla brace, su un braciere chiamato rostelliera.

Scopri di più →
Partner

Onoranze Funebri Falasca Fiorenzo Srl

Onoranze Funebri Falasca Fiorenzo Srl
V. Himalaya, 1 - 64100 TERAMO (TE)
Tel. 338.3693791

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

Santuario Madonna delle Grazie: l'affresco della scuola Crivelli

Di pregevole fattura, l'affresco della Madonna seduta in trono con il bambino in braccio è un'opera risalente al Quattrocento e custodita all'interno del Santuario della Madonna delle Grazie. Si ritiene appartenga alla scuola di Carlo Crivelli, il più importante pittore rinascimentale della costa Adriatica.

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

La Lapide delle "male lingue" racconta la storia di Teramo

Bassorilievo del XV secolo, la Lapide delle "male lingue" è un'opera scultorea risalente al periodo medievale teramano. Memore di antiche battaglie tra fazioni rivali della città, oggi la lapide in pietra è visibile nella sala consiliare di Teramo.

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

Teramo, l'origine del nome

Teramo è uno dei capoluoghi più importanti dell'Abruzzo. Il nome, di origine fenicia, poi modificato dai romani, rimanda alla ricca storia che contraddistingue questa città di circa 55 mila abitanti. Così Teramo è nata come Petrut per poi diventare Interamnia Praetutiorum.

Scopri di più →
Partner

Centro Riparazioni Auto Sas

Centro Riparazioni Auto Sas
S.S. 80, 20 - Villa Ardente - 64020 BELLANTE (TE)
Tel. 0861.1855536 Fax 0861.1855537

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

"Scrippelle 'mbusse": il pranzo è servito!

Appetitose e belle da vedere, le "Scrippelle mbusse" arricchiscono la cucina Abruzzese, e in particolar modo quella teramana, con le tante varianti di preparazione. Le frittatine a Teramo piacciono soprattutto in brodo secondo le ricette più antiche e tradizionali del territorio.

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

Abruzzo: dove regna l'orso bruno

L'Abruzzo è una terra meravigliosa, piena di tradizioni, ma anche di grande impatto naturalistico. Praticamente una riserva per i bellissimi orsi marsicani, che dominano la fauna locale.

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

Abruzzo delle meraviglie

Una terra dagli incantevoli paesaggi, una risorsa a cielo aperto per un week end da sogno.

Scopri di più →
Partner

Dottor House | Idraulico

Dottor House
P. Marchesa, 26 - 64016 SANT'EGIDIO ALLA VIBRATA (TE)
Tel. 340.0899580

Scopri di più →
Il Territorio e le Tradizioni

Una montagna ... di idee all'aria aperta

Dici Abruzzo dici Montagna. Si tratta effettivamente di una metafora adeguata; tra i massicci più imponenti e conosciuti sicuramete i Monti della Laga, il mitico ed affascinante Gran Sasso, i Monti Carseolani; ma non solo.
Ci sono altipiani, colline e fiumi.

Scopri di più →